28 settembre 2020
Aggiornato 21:00
Avvertita anche a Roma

Scossa di terremoto di 2.5 tra Guidonia e Mentana

Sisma registrato alle 7.12 in provincia di Roma, nessun danno

ROMA - La Capitale stamattina si è svegliata a causa di un terremoto di magnitudo 2.5 della scala Richter. Secondo quanto rende noto l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa è stata registrata alle 7.12.

Nessun danno
L'ipocentro del sisma è stato registrato a una quindicina di chilometri di profondità, mentre l'epicentro è stato riscontrato in provincia di Roma, tra i Comuni di Fonte Nuova, Guidonia Montecelio, Mentana, Sant'Angelo Romano, Monterotondo, Tivoli, Roma. Non si registrano danni vista la debole entità del sisma.