28 settembre 2020
Aggiornato 16:30
La tragedia al termine di un litigio

Uccide la moglie poi si impicca in giardino

Omicidio-suicidio a Casalpalocco: un uomo di 65 anni ha ucciso la moglie 59enne per poi impiccarsi in giardino

ROMA - Tragedia familiare alla periferia sud di Roma: un uomo di 64anni ha ucciso la moglie 58enne, poi si è suicidato.

Prima la uccide, poi si impicca
L'omicidio-suicidio è avvenuto in via Valsoriana a Casalpalocco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ostia. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo avrebbe ucciso la moglie, all'interno della propria abitazione, e poi si sarebbe impiccato in giardino.

Forse problemi di salute
Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri l'uomo, 65 anni un ex colonnello dell'aeronautica, C.R., ha colpito alla testa con un vaso la moglie, G.N., 59 anni, uccidendola. Poi si è impiccato in giardino. Secondo le prime informazioni raccolte dagli investigatori, negli ultimi tempi l'uomo avrebbe avuto problemi di salute. La tragedia sarebbe avvenuta al culmine di un litigio.

(con fonte Askanews)