21 settembre 2021
Aggiornato 03:00
roma non ha paura

Capodanno, Concertone al Circo Massimo e suoneranno i Negramaro

Per la gioia gi tutti i loro fan, i Negramaro suoneranno la notte di San Silvestro al concertone di Capodanno. Ma non saranno i soli

ROMA - Il Concertone di Capodanno si farà al Circo Massimo, e a quanto si apprende da fonti del Campidoglio, le star della serata saranno i Negramaro. Dopo un turbinio d'ipotesi la scelta finale sarebbe ricaduta, quindi, sull'area archeologica dopo che erano state scartate per problemi legati alla viabilità e alla sicurezza le location più centrali e tradizionali come Piazza del Popolo. Ancora aperta la scelta per il gruppo o l'artista che apriranno la serata.

Giuliano Sangiorgi re del Capodanno romano
Per la gioia gi tutti i loro fan, i Negramaro suoneranno la notte di San Silvestro al concertone di Capodanno ed è confermata anche la location: il Circo Massimo. Per ragioni di sicurezza sono state escluse zone troppo centrali, come i Fori Imperiali, piazza Venezia e piazza del Popolo. Così sarà l'antico circo romano tra Palatino e Aventino a ospitare anche stavolta l'evento di punta dei festeggiamenti, con la band salentina di Giuliano Sangiorgi star conclamata della serata. 

Eventi e spettacoli anche in periferia
Quest'anno però, non ci sarà solo il Concertone. Per evitare di concentrare tutti i festeggiamenti in un unico posto sono stati organizzati numerosi eventi in giro per la città e contestualmente all'esibizione del gruppo salentino al Circo Massimo si svolgeranno dei concerti anche nelle zone più periferiche della città come i capolinea delle metro A e B. Spettacoli garantiti anche nelle periferie quindi e sono già stati allestiti ad hoc gli spazi metropolitani in prossimita' delle stazioni Anagnina, Battistini, Laurentina e Rebibbia. Si comincia alle 18 con i laboratori, la danza, il teatro di strada e gli interventi circensi e di arte urbana dedicati ai ragazzi; poi dalle 20 si prosegue con musica, balli, performance teatrali, la magia del video mapping e l'irrinunciabile DJ set. Il tutto a ingresso libero! (Fonte Askanews)