28 febbraio 2020
Aggiornato 07:00
Nessun morto

Galletti: in Sardegna l'emergenza maltempo è passata

L'emergenza per il maltempo in Sardegna "è rientrata". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, intervenuto a margine di un evento di Coldiretti a Expo 2015

RHO - L'emergenza per il maltempo in Sardegna «è rientrata». Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, intervenuto a margine di un evento di Coldiretti a Expo 2015. «Danni alle cose ci sono, abbiamo molte famiglie sfollate dalle loro abitazioni. Rispetto a quello che è capitato in passato per eventi di questo genere in quella zona i danni sono molto più contenuti. Soprattutto danni alle persone» ha aggiunto prima di partire proprio per la Sardegna.

Non ci accontentiamo
«Certamente non ci dobbiamo accontentare - ha proseguito il ministro - che in eventi di questo genere non ci siano dei morti, non è questo il nostro obiettivo, ma piuttosto quello di mettere in salvaguardia non solo le persone, ma anche il territorio. Proprio per questo abbiamo iniziato un percorso sul dissesto idrogeologico molto forte. In quella zona sono già previsti e finanziati interventi per 81 milioni di euro di cui 16 milioni disponibili proprio nei prossimi giorni».«Il problema non ce l'abbiamo solo lì, ma in tutta Italia e voglio essere molto sincero e responsabile: non è un problema che risolveremo in poco tempo anche se noi ci stiamo impegnando e abbiamo già messo a disposizione 1 miliardo e 300 milioni. Abbiamo speso risorse ferme da anni e oggi ci sono già cantieri aperti. Tutto questo è solo l'inizio di un percorso molto molto lungo» ha concluso.

(con fonte Askanews)