30 marzo 2020
Aggiornato 18:30
Elezioni comunali a Tronzano Vercellese

Tronzano Vercellese, il sindaco uscente Andrea Chemello si ricandida

La lista «Vivi Tronzano» sosterrà la partecipazione di Andrea Chemello alle elezioni amministrative di fine maggio. Continuano gli incontri con i cittadini per perfezionare il programma.

TRONZANO VERCELLESE - Andrea Chemello parteciperà alla corsa per la carica di sindaco del Comune di Tronzano Vercellese. Il sindaco uscente si ricandida, sostenuto da una lista civica composta da membri dell'attuale amministrazione comunale e da alcuni volti nuovi. L'avventura amministrativa di Andrea Chemello inizia nell'estate del 2009 «quando - spiega - insieme a Francesco Massocca e a un gruppo di amici, abbiamo fondato "Vivi Tronzano"». Gli obiettivi di allora erano la tutela delle fasce più deboli, la salvaguardia del territorio in tutte le sue dimensioni, la difesa della salute e un modo nuovo di far politica. Idee e progetti «al di là degli ideali politici che ognuno di noi ha nella testa e nel cuore - aggiunge -. Il pensiero rivolto esclusivamente all'interesse del paese, coltivando un dialogo costante con i cittadini in ogni luogo e momento e rinsaldando il rapporto tra le varie associazioni. La volontà di creare un clima di maggior coinvolgimento e consulenza dei dipendenti comunali. Insomma, far vivere Tronzano ai suoi abitanti».

PROGRAMMA - Il programma elettorale è ancora in fase di rifinitura. Chemello ha confermato che saranno mantenute le linee guida programmatiche proposte in occasione delle precedenti consultazioni. Per la sua definizione completa «stiamo facendo diversi incontri con la cittadinanza per ascoltarne le esigenze, i suggerimenti e anche le critiche, così da perfezionare la bozza del programma. Questo sarà poi presentato pubblicamente il 25 aprile a Tronzano e il giorno successivo a Salomino».

CANDIDATI - I candidati consiglieri della lista «Vivi Tronzano - Idee concrete per Tronzano e Salomino» sono Anna Bobola (73 anni), Dario Cagliano (44 anni), Vittorio Camoriano (68 anni), Ottavio Di Napoli (60 anni), Delfina Gerardi (60 anni), Francesco Massocca (47 anni), Antonello Milano (51 anni), Davide Pinton (47 anni), Enrico Roberto (38 anni), Elisabetta Santià (39 anni), Chiara Vailati (39 anni) e Valentino Viviani (60 anni).

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal