12 luglio 2020
Aggiornato 18:30
Per la Lega può tornare teatro

Fontana: «il Colosseo prenda esempio dall'arena di Verona»

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, propone di trasformare il Colosseo in un'arena come quella di Verona, capace di ospitare spettacoli e opere liriche. Anche la Lega Nord apprezza il suo progetto.

ROMA - Il Colosseo come l'arena di Verona? «Ci stiamo lavorando. La sovrintendenza speciale di Roma sta ragionando sulle ipotesi progettuali possibili rispetto al tema della ricostruzione dell'arena", ha dichiarato il ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenuto al Buy Tourism Online in corso a Firenze.

IL COLOSSEO COME L'ARENA DI VERONA - «Serve un'azione di sfida - ha detto Franceschini - per la tutela e la valorizzazione del patrimonio del Paese. Sul Colosseo, ci stiamo lavorando. Sarebbe bello fare qualcosa come è stato fatto con l'Arena di Verona. Oltre agli interventi che stiamo per inaugurare, come la ricostruzione dell'ascensore che portava nell'arena del Colosseo belve e gladiatori, possiamo farci - ha continuato Franceschini - spettacoli compatibili col luogo, come musica classica o dramma antico. E pensiamo: quanto potrebbero portare i diritti televisivi, da reinvestire, ad esempio, in restauri?», ha concluso Franceschini.

UN PROGETTO AMBIZIOSO PER PASSARE DALLA STORIA ALLA CONTEMPORANEITA' - L'idea di riportare il Colosseo a com'era alla fine dell'800, e quindi restituirgli la sua arena, fa riferimento alle ricerche del Professor Daniele Manacorda (Professore di Metodologia e tecnica della ricerca archeologica presso l'Università di Roma Tre) e pubblicata sulla rivista Archeo del mese di luglio. L'intervento in questione modificherebbe l'attuale assetto del monumento, perché secondo l'archeologo:  «la distruzione dell’arena ha trasformato il Colosseo in un luogo surreale. La sua restituzione gli permetterebbe di tornare ad essere, carico di anni, un luogo che accoglie non il semplice rito banalizzante della visita del turismo massificato, ma un luogo che, nella sua cornice unica al mondo, ospita - nelle forme tecnicamente compatibili - ogni possibile evento della vita contemporanea».

LEGA NORD: SIAMO FAVOREVOLI, APPOGGIAMO FRANCESCHINI - Il Diariodelweb ha intervistato Lorenzo Fontana, europarlamentare ed esponente della Lega Nord, a proposito della proposta del Ministro Dario Franceschini di (ri)trasformare il Colosseo in un'arena, come quella di Verona. «Io vengo da Verona e posso assicurare che avere la possibilità di usufruire di un'arena come quella della nostra città per ospitare spettacoli, concerti di musica classica, opere liriche e quant'altro è un valore aggiunto inestimabile. Lo sarebbe anche per Roma; l'importante è che il progetto venga realizzato «con tutti i crismi», nel pieno rispetto del patrimonio culturale nazionale e della salvaguardia della specificità storico-archeologica del Colosseo, ma anche tenendo conto di tempi e costi progettuali che devono essere appropriati", ci ha detto Lorenzo Fontana. «La Lega è quindi favorevole al progetto del Ministro?», abbiamo chiesto; e la risposta è stata: «Posso dire di sì. L'importante è che, nel mettere le mani su uno dei monumenti più importanti al mondo, si usi tutta la consapevolezza ed il rispetto dovuti. Sarebbe certamente un vanto poter entrare in un monumento antico duemila anni per assistere a uno spettacolo degno della sua arena. Un vanto per Roma, ma anche per l'Italia intera.»