29 luglio 2021
Aggiornato 16:00
Il tempo in Italia

Da domani temperature in rialzo

Le correnti gelide che nelle ultime ore hanno investito l'Italia oggi porteranno nuove deboli nevicate al Nord-Ovest e nelle zone interne del Centro, con freddo su tutta la Penisola. Da domani però il tempo sarà in lento graduale miglioramento

ROMA - Le correnti gelide che nelle ultime ore hanno investito l'Italia oggi porteranno nuove deboli nevicate al Nord-Ovest e nelle zone interne del Centro, con freddo su tutta la Penisola. Da domani però il tempo sarà in lento graduale miglioramento, con temperature in crescita e precipitazioni in esaurimento: tra mercoledì e giovedì, quindi, il tempo sarà nel complesso discreto. Una breve pausa, visto che tra venerdì e sabato è attesa una nuova perturbazione al Centro-Sud.

Secondo le previsioni di Epson Meteo, domani il tempo migliora al Nordovest, con ultime nevicate in mattinata nel cuneese. Schiarite in mattinata al Nordest. Tra tardo pomeriggio e sera nubi in arrivo sul Triveneto con qualche fenomeno su Alpi e Friuli Venezia Giulia; quota neve oltre 600-800 metri. Al Centro-Sud neve in mattinata con piogge su Calabria, Basilicata (qui neve oltre 800-900 metri); locali piovaschi su Campania e coste di Toscana e basso Lazio. Nel pomeriggio prime schiarite su Toscana e Marche, qualche pioggia nelle zone interne del Lazio e delle regioni meridionali e quota neve oltre 800-900 metri. Temperature massime in aumento al Nord e sul medio Tirreno.

Nella seconda parte della settimana i valori si riporteranno in linea con le medie stagionali. Mercoledì il tempo sarà in miglioramento, con nubi al Nord e al Sud ma poche precipitazioni: qualche fiocco di neve sulle Prealpi orientali. Ultime piogge in Calabria e sul Gargano.

Giovedì è previsto in mattinata qualche fiocco di neve sull'alto Piemonte, tempo nel complesso buono sul resto dell'Italia. A fine giornata peggiorerà sulla Sardegna per l'arrivo di una nuova perturbazione che poi tra venerdì e sabato porterà di nuovo maltempo al Centro-Sud.