27 maggio 2024
Aggiornato 20:00
Secessione

Bersani: «La Lega aggredisce per non dare conto di questi 10 anni»

Il leader del PD: «Parole pericolose sulla secessione, benissimo Napolitano»

CHIANCIANO - L'accelerata della Lega sulla secessione è un modo per fuggire dalle proprie responsabilità di questi 10 anni di Governo. E' l'accusa del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a margine dell'incontro 'Democratici davvero' a Chianciano (Siena). «La Lega non può far dimenticare con parole aggressive il non governo di questi anni - ha detto Bersani - deve rispondere di quel che ha fatto in questi dieci anni». Il partito di Umberto Bossi, ha criticato ancora Bersani, «non sfugga con parole pericolose, è questo il momento in cui deve rendere conto di fatti e parole, che pesano». «Il capo dello Stato -ha concluso- ha fatto benissimo a sottolinearlo».