31 maggio 2020
Aggiornato 20:00
Rapporto statistico dell'Unhcr

ONU: Italia meno accogliente di altri paesi UE

Meno di un rifugiato ogni 1.000 abitanti

ROMA - «Con 56.000 rifugiati, l'Italia presenta cifre contenute rispetto ad altri paesi dell'Unione Europea, in termini sia assoluti che relativi». E' quanto emerge dal rapporto statistico annuale dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) - Global Trends 2010 - presentato oggi a Roma.

GLI ALTRI PAESI - «In Danimarca, Paesi Bassi e Svezia - fa notare l'agenzia dell'Onu - i rifugiati sono tra i 3 e i 9 ogni 1.000 abitanti, in Germania oltre 7, nel Regno Unito quasi 4, mentre in Italia meno di 1 ogni mille abitanti». In tutto il mondo, nel 2010 i rifugiati erano 15,4 milioni di cui il Pakistan, l'Iran e la Siria ospitano il maggior numero con - rispettivamente - 1,9 milioni, 1,1 milioni e 1 milione.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal