23 febbraio 2020
Aggiornato 12:30
Intervista ad Affaritaliani.it

Scilipoti: Ho rifiutato la poltrona di Sottosegretario

Rimpasto? «non lo so, ma noi non ci sciogliamo in ogni caso»

ROMA - Rimpasto di governo imminente? «E che ne so io!», risponde al quotidiano online Affaritaliani.it il «responsabile» Domenico Scilipoti, che poi rivela di aver «rifiutato la poltrona di sottosegretario» e di non essere «interessato ad avere alcun incarico di governo». Veramente? «Ripeto, non sono affatto interessato. Ho detto di no».

In merito alle voci di un possibile scioglimento del gruppo Iniziativa Responsabile in caso di mancato rimpasto, l'ex dipietrista afferma che sono voci senza senso: » perché dovrebbe esserci uno scioglimento del nostro gruppo? E' presente in Parlamento e continua a vivere. Abbiamo tracciato una linea politica precisa e speriamo di portare avanti il nostro progetto. Che c'entrano l'organigramma di governo e il rimpasto con il gruppo e con il nostro progetto? Certamente continueremo ad esistere in ogni caso».

E ancora: «Stiamo sostenendo la maggioranza, e continueremo a farlo, sul programma che abbiamo condiviso. Siamo un gruppo parlamentare e un'entità politica che discute a 360 gradi con la maggioranza e prenderà tutte le decisioni per il bene del Paese e dei cittadini. Non c'entra niente il rimpasto. Portiamo avanti un programma di governo e parlamentare che sia più vicino alle esigenze dei cittadini».