21 maggio 2019
Aggiornato 03:00
Maltempo

Esonda fiume nel messinese: disperso uomo di 70 anni

Nel comune di Acquedolci. Allagati terreni, diverse le frane

MESSINA - I carabinieri della compagnia di Santo Stefano di Camastra, nel messinese, sin dalle prime ore di questa mattina sono alla ricerca di un uomo di 70 anni di Sant'Agata di Militello che risulta disperso nel territorio del Comune di Acquedolci, in località Ponte Inganno, dove a causa delle fortissime piogge abbattutesi in queste ore sulla Sicilia, il fiume Inganno è esondato, allagando alcuni terreni adiacenti e provocando diverse frane.
Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e personale della protezione civile, che insieme ai carabinieri sono alla ricerca dell'uomo.