20 gennaio 2020
Aggiornato 19:30
Crisi maggioranza

Bocchino: sciogliere solo la Camera? Berlusconi preoccupa

Il capogruppo di Fli: «Pensi all'interesse del Paese»

ROMA - Silvio Berlusconi che propone di sciogliere solo la Camera è «preoccupante», dovrebbe piuttosto pensare «all'interesse del Paese». Lo dice il capogruppo alla Camera di Fli Italo Bocchino: «L'ipotesi del solo scioglimento della Camera in caso di sfiducia è un escamotage che ha il solo obiettivo di tranquillizzare quei senatori pronti a sostenere un percorso di responsabilità che eviti al Paese l'ennesima campagna elettorale. Se la risposta di Berlusconi a una crisi di governo ormai conclamata è questa c'è da preoccuparsi seriamente per le istituzioni e per la soluzione dei problemi degli italiani».
«Restiamo convinti - aggiunge - che sarebbe opportuna una scelta nell'interesse dell'Italia, con le dimissioni del governo e l'avvio di un percorso virtuoso che richiami tutte le forze politiche alla responsabilità verso i cittadini».