20 giugno 2024
Aggiornato 10:30
Pd-Sel

Franceschini vede Vendola,un'ora di colloquio alla Camera

Il Governatore:"Sto affrontando piano rientro sanità Puglia"

ROMA - Il capogruppo del Pd alla Camera, Dario Franceschini e il leader di Sel, Nichi Vendola, si sono incontrati oggi pomeriggio a Montecitorio. Il colloquio, che si è tenuto nello studio di Franceschini al gruppo del Pd, è durato quasi un'ora e al termine il governatore pugliese, accompagnato da Franco Giordano, si è limitato a dire che "abbiamo parlato del piano di rientro della sanità per la Puglia, ho molto apprezzato l'intervento che Franceschini ha fatto all'ultimo question time e gli ho sottoposto il problema della mia regione, l'unica per la quale il governo non ha ancora approvato il piano di rientro".

Si intensificano dunque i contatti e la collaborazione tra Pd e Sel; ieri l'incontro tra i responsabili Giustizia dei due partiti e il vertice a due tra il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani e Vendola di un paio di settimane fa, anche in vista degli sviluppi della crisi della maggioranza e possibili scenari futuri sui quali non c'è totale identità di vedute tra le due forze politiche. Per il leader di Sel infatti un eventuale governo di transizione dovrebbe limitarsi a riformare la legge elettorale per poi andare al voto con una alleanza di centrosinistra, Franceschini invece ha ribadito due giorni fa in un'intervista che serve un'alleanza allargata a Fli e Udc perchè "la coalizione più facile, ossia Pd-Idv-Sel, è poco sopra il 35 per cento e quella cifra - ha spiegato - è ben lontana dal traguardo della vittoria".