16 settembre 2019
Aggiornato 00:00
Federalismo

Pd: grave e ingiustificabile l'accelerazione del Governo

Marco Causi: «Il rischio è un'attuazione che tradisce spirito e sostanza»

ROMA - «E' grave e difficilmente giustificabile la scelta del governo di accelerare il varo dei decreti di attuazione del federalismo fiscale riguardanti le Regioni senza completare la fase di approfondimento tecnico che non più di due giorni fa era stata concordata con le Regioni stesse». Lo dichiara in una nota Marco Causi (Pd), vice presidente della bicamerale per l'attuazione del federalismo fiscale.
«Il rischio è di attuare la legge delega - spiega Causi - tradendone lo spirito e la sostanza. Il Partito democratico vigilerà con tutta la sua forza in Parlamento affinché l'attuazione della legge sia chiara e trasparente».