10 luglio 2020
Aggiornato 23:00
Rifiuti

Bersani: è vergognoso che il Premier scarichi su altri le sue colpe

Il leader del PD: «Dopo che per due anni ha portato via i poteri ai Sindaci»

NAPOLI - E' «vergognoso» che il premier scarichi su altri le proprie colpe rispetto alla nuova emergenza rifiuti nel napoletano. A sostenerlo è il leader del Pd Pier Luigi Bersani, interpellato dai giornalisti a Napoli a margine della Festa democratica in corso in città.
«Ho visto che, ancora una volta, Berlusconi dà la colpa ad altri - ha detto riferendosi all'attacco rivolto dal presidente del Consiglio al sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino - adesso dà la colpa al primo cittadino dopo che, per due anni, hanno portato via tutti i poteri ai sindaci, dopo che non le ha dato i soldi per la raccolta differenziata». Bersani difende, dunque, Rosa Russo Iervolino ricordando come abbia «già localizzato un'area per il termovalorizzatore, ha messo a disposizione una discarica». «E' una vergogna - ha concluso Bersani - che il presidente del Consiglio scarichi su altri le proprie responsabilità».