19 novembre 2019
Aggiornato 14:00
A fine Angelus

Il Papa saluta il presidente dello Ior Gotti Tedeschi

Il Vaticano ha ribadito la fiducia nel Presidente dell'Istituto dopo l'indagine anti-riciclaggio

ROMA - Il Papa ha salutato il presidente dello Ior (Istituto per le Opere di Religione), Ettore Gotti Tedeschi, recentemente iscritto al registro degli indagati per un'indagine su un movimento finanziario che, secondo la Procura di Roma, viola le norme internazionali anti-riciclaggio.
L'economista, a quanto si apprende, era tra le persone che hanno salutato Benedetto XVI a conclusione del consueto Angelus domenicale, nella residenza estiva di Castel Gandolfo. Gotti Tedeschi ha presentato al Papa il suo libro 'Denaro e paradiso. I cattolici e l'economia globale'. La prefazione del segretario di Stato, card. Tarcisio Bertone, è stata pubblicata dall'Osservatore romano in seguito alla notizia dell'indagine della Procura capitolina. Una vicenda per la quale Segreteria di Stato vaticana ha ribadito piena fiducia in Gotti Tedeschi.