24 giugno 2024
Aggiornato 08:00
Il caso

Casa Montecarlo, firme diverse nel contratto d'affitto

L'accertamento sugli atti arrivati in Procura a Roma

ROMA - C'è anche il contratto d'affitto dell'appartamento di Boulevard Princesse Charlotte dalla società Timara Ltd a Giancarlo Tulliani tra i documenti sulla casa a Montecarlo, affittata al fratello della compagna del presidente della Camera Gianfranco Fini, al vaglio degli inquirenti della Procura di Roma. Inoltre da un primo accertamento, secondo quanto si è appreso, sembra che questo documento riporti due firme ben diverse, quella del locatore e quella del locatario.
Altra cosa è, invece, la trascrizione sul registro pubblico dello stesso contratto d'affitto, pubblicata nei giorni scorsi da alcuni quotidiani, in cui compaiono due firme identiche.