30 marzo 2020
Aggiornato 13:00
Concorso esterno in associazione mafiosa

La Procura chiede il processo per Cuffaro

A Palermo richiesta di rinvio a giudizio al Gup

PALERMO - Il rinvio a giudizio per concorso esterno in associazione mafiosa del senatore Udc, Salvatore Cuffaro, è stato chiesto dalla procura di Palermo. La richiesta - come scrive oggi il Giornale di Sicilia - è stata avanzata al Gup dal procuratore capo, Francesco Messineo e dal sostituto Nino Di Matteo. Secondo l'accusa nei confronti di Cuffaro, sarebbero emersi nuovi elementi d'accusa.

L'ex presidente della Regione Siciliana è stato condannato in primo grado a 5 anni di reclusione per favoreggiamento e, nel processo d'appello che volge a conclusione, la procura generale ne ha chiesto la condanna ad 8 anni.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal