19 novembre 2019
Aggiornato 06:00
Migliaia di persone in chiesa e in piazza

A Messina funerali di Stato blindati per 21 delle vittime

La funzione religiosa si svolgerà nel Duomo di Messina e sarà celebrata da monsignor Calogero La Piana arcivescovo di Messina

MESSINA - Funerali di Stato blindati oggi a Messina per 21 delle vittime dell'alluvione che ha piegato il litorale sud della notte tra il 1 e 2 ottobre. La funzione religiosa si svolgerà nel Duomo di Messina e sarà celebrata da monsignor Calogero La Piana arcivescovo di Messina e dal presidente della Conferenza episcopale siciliana, il arcivescovo di Palermo Paolo Romeo.

Nel Duomo le bare sono disposte su due file per navata ed in mezzo c'è il feretro di Simone Neri l'eroe che ha salvato otto persone prima di perdere la vita. In chiesa anche la corona inviata dal presidente della Repubblica e i gonfaloni dei 108 Comuni della Provincia di Messina. L'accesso in chiesa è consentito solo ai parenti della vittime e agli sfollati. Sono migliaia le persone che assisteranno alle esequie anche nella piazza antistante il Duomo attraverso un maxi-schermo.

I feretri sono tutti ricoperti da un Tricolore tranne uno quello della bandante romena Monica Balasuja coperta con la bandiera del suo paese.