29 febbraio 2024
Aggiornato 10:30
Tra le presenze in piazza anche il Gabibbo

Piazza piena a Roma alla manifestazione per libertà di stampa

Molte le bandiere della Cgil e dei partiti sotto il palco

ROMA - Con le note dell'Orchestra di piazza Vittorio si è aperta puntualmente alle 15.30 la manifestazione per la libertà di informazione convocata dalla Federazione nazionale della stampa. Piazza del popolo è gremita da almeno un'ora: molte le bandiere della Cgil e dei partiti di opposizione come Pd, Idv, Rifondazione, Sinistra e libertà.

Tra le presenze in piazza anche il Gabibbo, che rivendica a Striscia la notizia il primato di 250 denunce con un cartello che reca la scritta «Il Tg vanta il maggior numero di tentativi di limitazione».