30 ottobre 2020
Aggiornato 14:30

Roma: associazioni animaliste in piazza contro botticelle

«Abolire subito questa tradizione anacronistica»

ROMA - Le associazioni animaliste hanno indetto per oggi una giornata di protesta contro le cosiddette 'botticelle', le carrozze trainate da cavalli che portano i turisti a spasso per il centro di Roma. Enpa, Lav, Oipa e Volontari del Canile di Porta Portese hanno convocato un incontro pubblico in Piazza Mignanelli a partire dalle ore 14.30, annunciando che nel corso del quale saranno distribuiti volantini anche in inglese e francese.

Con la loro mobilitazione, le associazioni animaliste spiegando di voler «rispondere in modo civile e democratico ai gravissimi atti intimidatori di cui si sono resi protagonisti i vetturini che, durante una manifestazione non autorizzata, hanno violentemente attaccato il consigliere comunale Monica Cirinnà e il giornalista del Messaggero Davide Desario, colpevoli di avere espresso liberamente il proprio pensiero e di garantito una corretta informazione dei cittadini».

Allo stesso tempo le associazioni chiedono al sindaco Gianni Alemanno «di mantenere gli impegni a suo tempo assunti di fronte alla cittadinanza e di garantire il rispetto dei valori di legalità e del vivere civile». Per gli animalisti occorre l`abolizione «di quella che lo stesso sottosegretario al Turismo Michela Vittoria Brambilla ha definito con autorevolezza una 'tradizione ormai anacronistica'».