Berlusconi incontra «Senior Minister» Singapore

Al centro dei colloqui le principali tematiche legate alla cooperazione bilaterale e ai temi dell’agenda internazionale

ROMA - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha ricevuto oggi a Palazzo Chigi il Senior Minister di Singapore, Goh Chok Tong. Erano presenti all’incontro il ministro degli Esteri, Frattini, il ministro per le Pari Opportunità, Carfagna,ed il ministro del Commercio e dell’Industria di Singapore, Iswaran.

Al centro dei colloqui le principali tematiche legate alla cooperazione bilaterale e ai temi dell’agenda internazionale.

Nel corso dell’incontro il presidente Berlusconi ha sottolineato al Senior Minister la tradizionale amicizia che lega i due Paesi ed il tradizionale ruolo di snodo che Singapore gioca nelle relazioni tra Europa e Asia.

Il Senior Minister ed il Presidente del Consiglio hanno esaminato i principali dossier della cooperazione economico e finanziaria che collocano Singapore al primo posto nella classifica dei principali partner commerciali dell’Italia nel sud est asiatico.

Il presidente Berlusconi ha illustrato le iniziative che la Presidenza italiana del G8 sta svolgendo sui principali temi nell’agenda del Vertice di luglio, in particolare il rilancio degli scambi internazionali, la lotta ai cambiamenti climatici e l’individuazione di soluzioni durature per risolvere le crisi internazionali.

Il Senior Minister, che si è complimentato per la leadership del presidente Berlusconi sui temi del G8, ha illustrato il ruolo del suo Paese nel processo di integrazione regionale in corso nel sud est asiatico e l’importante vertice dell’APEC in programma a Singapore nel prossimo novembre.

Il Presidente del Consiglio ha esteso un invito a visitare l’Italia al Primo Ministro di Singapore, Lee Hsien Loong.