27 maggio 2024
Aggiornato 04:30
Numero consiglieri regionali

La Commissione Statuto dice alla riduzione dei consiglieri regionali

Riduzione da 67 a 50. La soddisfazione del presidente Errani

Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Regione Errani per il licenziamento, avvenuto stamani in Commissione Statuto, del progetto di legge che prevede, sostanzialmente, di mantenere a 50 il numero dei Consiglieri regionali.

Il testo che è stato valutato positivamente dalla Commissione, una volta approvato in Aula, andrà così a modificare lo Statuto della Regione che prevede, a partire dalle prossime elezioni del 2010, di portare a 67 il numero dei componenti l’Assemblea regionale.

«Esprimo soddisfazione – ha detto il Presidente Errani – per l’esito positivo, maturato in Commissione, della proposta di modificare lo Statuto nella parte che riguarda il numero dei Consiglieri regionali, riducendolo a 50. E’ una scelta corretta, che si pone in continuità con quel processo di autoriforma del sistema istituzionale che abbiamo avviato e che è propedeutico al rafforzamento delle Istituzioni stesse».

«Credo – ha concluso Errani – che il voto espresso da parte dei gruppi consiliari presenti in Commissione sia di ottimo auspicio per la definitiva approvazione del provvedimento, che avverrà in sede di Assemblea legislativa».
Trattandosi di modifica allo Statuto è prevista una doppia approvazione, con votazioni distanziate nel tempo.