29 febbraio 2024
Aggiornato 10:00
Lotta alla mafia

«Efficace confisca beni illeciti»

Lo ha detto al Caffè di Rainews24 Giuseppe Pisanu presidente, eletto all'unanimità, della commissione Antimafia

«Riteniamo che la confisca dei patrimoni illecitamente costituiti sia uno gli strumenti più efficaci contro la mafia». Lo ha detto al Caffè di Rainews24 Giuseppe Pisanu presidente, eletto all'unanimità, della commissione Antimafia. «Le grandi mafie italiane - ha detto Pisanu - hanno risalito lo Stivale da almeno 40 anni e si sono inserite al centro e al nord. I loro capitali li investono al nord perché più redditizi».

Secondo Pisanu, oltre alla legge sul sequestro e la confisca dei patrimoni illecitamente costituiti e a quella che prevede il carcere duro per i mafiosi, servono altri strumenti come «le stazioni uniche appaltanti, che permettano agli appalti pubblici di farsi in prefettura per meglio sottrarli alle pressioni illecite» e l'istituzione «di un solo conto corrente per ogni opera pubblica» in modo da controllare la trasparenza. Ma contro la mafia è indispensabile, ha concluso Pisanu, «il controllo democratico del territorio, come quello sperimentato da organizzazioni della società civile, ad esempio da quella promossa da Don Luigi Ciotti».