17 giugno 2024
Aggiornato 10:00

«Berlusconi coerente liquida FI in 10 minuti»

Dichiarazione di Piero Martino, deputato del Partito Democratico

Tutto si può dire del presidente Berlusconi, tranne che non sia un uomo coerente. Dopo aver estemporaneamente fondato il Popolo della Libertà dal predellino della Mercedes, oggi ha liquidato la gloriosa storia di Forza Italia in dieci minuti.

C’è da restare ammirati per la profonda dialettica democratica, il sofferto dibattito interno, il lungo percorso che hanno portato l’intera classe dirigente di Forza Italia a dire sì alla confluenza con AN e con le altre forze che fonderanno il PdL.

Ma c’era da aspettarselo: un partito come FI ha sempre avuto come tratto distintivo quello di confrontarsi liberamente e limpidamente nelle assemblee e nei congressi, prima di giungere a decisioni approvate nel massimo rispetto delle regole democratiche.