28 febbraio 2021
Aggiornato 20:00
Emergenza idrica

Acqua per l’agricoltura: Introna scrive ad AQP

Accogliendo le richieste delle associazioni di categoria, l'assessore Introna ha scritto all'Acquedotto Pugliese

L’assessore alle Opere Pubbliche, Onofrio Introna, ha chiesto all’Acquedotto pugliese di sospendere , fino al prossimo 31 agosto, l’utilizzo a scopo potabile dell’acqua prelevata dai pozzi irrigui di Avetrana, Adelfia, Manduria, Ruvo, Palo, Casarano e Corigliano. Tale provvedimento era stato precedentemente autorizzato, fino al 18 agosto scorso, per far fronte alle conseguenze della perdurante siccità che aveva messo a rischio, in quei territori, la normale erogazione idrica.

La richiesta dell’assessore Introna accoglie le richieste che in tale senso gli erano state rivolte dalle Associazioni di categoria degli agricoltori, preoccupate per i danni che avrebbero potuto subire le coltivazioni.