16 ottobre 2021
Aggiornato 10:30
Il 2007 è stato un anno difficile per gli incendi in Italia

Estate: tutti i numeri degli incendi nel 2007

Il Corpo Forestale dello Stato ha contato in totale 10.614 incendi, il 50% in più rispetto al 2006

Il 2007 è stato un anno difficile per gli incendi in Italia. Il Corpo Forestale dello Stato ha contato in totale 10.614 incendi, il 50% in più rispetto al 2006, con 23 vittime, 227.729 ettari di superficie percorsa dal fuoco di cui 116.602 boscata.

Il 27% di essi ha riguardato aree protette: 62.309 ettari di terreno di cui 34.106 boscati. Le aree protette maggiormente colpite sono quelle della Campania e della Calabria, ma anche in Abruzzo sono andati in fumo oltre 10.000 ettari di superficie protetta (di cui quasi 6.000 boscati), mentre in Puglia gli ettari bruciati sono stati oltre 10.800.

Nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano ci sono stati 273 incendi (5.141 ettari, di cui 2.295 boscati) e nel Parco nazionale del Pollino 147 (6.959 ettari di territorio, di cui 2.952 boscati). Nel Parco nazionale del Gargano il fuoco ha interessato oltre 5.800 ettari, di cui 4.280 boscati.