21 ottobre 2020
Aggiornato 00:30
Smart money management

Yolt annuncia connessione a 15 banche italiane con API

Dall'implementazione della direttiva sui servizi di pagamento PSD2 dello scorso anno, la app per la gestione del denaro Yolt ha integrato con successo 15 nuove banche in Italia

Yolt annuncia connessione a 15 banche italiane con API
Yolt annuncia connessione a 15 banche italiane con API Ufficio Stampa

L'applicazione per la gestione intelligente del denaro Yolt ha annunciato oggi la connessione in-app con 15 tra le maggiori istituzioni bancarie per numero di clienti in Italia, raggiungendo così oltre l'80% dei consumatori italiani.

Le nuove connessioni API sono state stabilite con: Fineco, Unicredit, Revolut, ING Bank, Intesa Sanpaolo, Cassa di Risparmio Bologna, Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, Cassa di Risparmio del Veneto, CR (Cassa di Risparmio) Firenze, CR (Cassa di Risparmio) Umbria, CR Pistoia e Lucchesia, UBI Banca e Monte dei Paschi di Siena - oltre a Poste Italiane. Fineco e Unicredit sono presenti sia con i conti correnti che con le carte di credito.

Queste ultime integrazioni fanno seguito all'introduzione delle linee guida della PSD2 che consentono ai consumatori di assumere il controllo dei propri dati finanziari e di concedere alla propria banca l'autorizzazione a condividere le proprie informazioni transazionali con fornitori terzi di fiducia, come Yolt, in modo sicuro.

I clienti delle banche possono quindi ora utilizzare l'applicazione per analizzare le transazioni sui propri conti, pianificare budget, monitorare le fatture e tenere traccia delle proprie spese.

Pauline van Brakel, Chief Product Officer Yolt, ha così commentato: «La legislazione europea sull'Open Banking e sulla collaborazione tra banche tradizionali, neo-banche e fintech, possiede il potenziale per creare una vera rivoluzione bancaria in Italia. Al centro di questo movimento c'è il desiderio di dare ai consumatori un maggiore controllo sui propri dati finanziari, consentendo allo stesso tempo a fintech come Yolt di portare sul mercato prodotti e servizi innovativi, offrendo maggiore scelta e personalizzazione ai consumatori italiani. Ad esempio, gli utenti di Yolt in Italia possono ora beneficiare di diverse partnership in-app: possono far crescere i propri soldi con Raisin, proteggere il cellulare con Simplesurance, inviare denaro all'estero con FXcompared e trovare le migliori offerte per le utenze come ADSL, Gas ed Elettricità con Facile .it.

«Yolt oggi ha oltre un milione di utenti registrati tra Italia, Francia e Regno Unito, il che significa che sempre più consumatori gestiscono le proprie finanze in digitale e percepiscono i vantaggi dell'Open Banking. Oggi più che mai nell'attuale clima economico, Yolt si dedica a fornire agli utenti informazioni intelligenti su come risparmiare e su quali spese tagliare».