5 aprile 2020
Aggiornato 15:30
Digitale

Sellalab: trasformazione digitale delle Pmi e impresa 4.0

Martedì 25 febbraio, presso il centro di innovazione del Gruppo Sella a Biella, un incontro dedicato alle piccole e medie imprese con professionisti del settor

Trasformazione digitale
Trasformazione digitale Pixabay

BIELLA - Conoscere le opportunità che il processo di digitalizzazione aziendale può portare a qualsiasi tipo di impresa, anche a quelle medie e piccole che non possono più trascurare i cambiamenti dello scenario in cui operano. Si discuterà proprio di «impresa 4.0» nel corso dell’evento organizzato da Sellalab, la piattaforma d’innovazione del gruppo Sella rivolta a imprese e startup.

Trasformazione digitale nelle pmi

L’incontro si terrà martedì 25 febbraio dalle ore 18 presso la sede di Sellalab in Via Corradino Sella 10 a Biella, e ha come titolo «Sustainable - Trasformazione digitale nelle pmi: casi di successo». Focus della serata è analizzare il nuovo scenario in cui operano le Pmi, sempre più indirizzato verso modelli di business dinamici e veloci, e scoprire come il digitale possa offrire loro soluzioni in grado di migliorare i processi e quindi la loro competitività. Nel corso della serata, insieme ad esperti del settore, verranno approfonditi questi temi, soffermandosi anche sui casi di studio di aziende che hanno già avviato processi di digitalizzazione illustrando i vantaggi ottenuti.

Durante l’evento interverranno Michele Tolu, presidente della sezione Servizi Innovativi e Tecnologici dell'Unione Industriale Biellese; Alberto Cremilli, end user manager di Schneider Electric; Giorgio Zurlo, business development di Sistemi. Modererà la serata Francesca Pirastu, Ecostruxure Technology Advisor. L’evento è gratuito e aperto a tutti, in particolare a imprenditori, professionisti e consulenti che vogliono conoscere come il digitale può migliorare i processi aziendali. Per partecipare è necessario iscriversi sul sito www.sellalab.com dove è possibile anche consultare il calendario aggiornato degli appuntamenti.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal