20 agosto 2019
Aggiornato 08:00
food delivery

Con Deliveroo ora puoi provare i piatti prima di ordinarli

Deliveroo annuncia l’introduzione della funzionalità “Prova prima di ordinare” all’interno dalla sua app

MILANO - È difficile decidere tra un succulento cheeseburger, una classica pizza margherita o un invitante piatto di sashimi di salmone fresco? Niente paura! Oggi c’è una soluzione per il problema: Deliveroo, il servizio di food delivery che consente di gustare comodamente a domicilio i piatti dei migliori ristoranti della città, annuncia la nuovissima funzionalità all’interno della sua app "Prova prima di ordinare" («Try before you buy»).

Dopo aver aggiornato l'app di Deliveroo alla versione più recente (iOs PeSCeAPrL), gli utenti avranno l’accesso a due nuove funzionalità di prova - odore e gusto - in modo da poter sfogliare i menù dei propri ristoranti preferiti e avere un assaggio di ciò che si può gustare prima di procedere all’ordine.

Questo nuovo aggiornamento dal servizio è stato rilasciato per rispondere ai feedback dei clienti, secondo i quali prendere una decisione su cosa ordinare è diventato sempre più difficile a causa dell'enorme possibilità di scelta sulla piattaforma di Deliveroo. «In Deliveroo siamo sempre alla ricerca delle soluzioni tecnologiche migliori che possono migliorare l'esperienza di consumo dei nostri clienti e siamo quindi veramente entusiasti di lanciare il pulsante «Prova prima di ordinare - afferma April Folly, Product Developer di Deliveroo -. Per la prima volta in assoluto, i nostri clienti potranno avere un assaggiatore digitale dei loro piatti preferiti prima di ordinarli, per essere così sicuri al 100% di essere soddisfatti della scelta fatta».

Il nuovo campionatore di odore e gusto di Deliveroo è disponibile per tutti i clienti a partire dal 1 aprile senza alcun costo aggiuntivo.