fundraising

Ulule sbarca in Italia, la prima piattaforma di crowdfunding europeo alla conquista del mercato

Con oltre 17.000 progetti finanziati e un milione e mezzo di utenti in tutto il mondo, una raccolta di più di 74 milioni di euro e il 67% di tasso di successo, Ulule è la piattaforma di crowdfunding reward-based con maggior percentuale di successo per progetti finanziati al mondo

Il sito di Ulule
Il sito di Ulule (Credits photo courtesy of Press Play)

MILANO - Musica, design, video, progetti d’imprenditorialità, fumetti, games, solidarietà partecipativa, social food, moda. Non serve necessariamente qualcosa di strettamente tecnologico per fare una campagna di crowdfunding. Persino l’arte può essere finanziata attraverso questa forma di finanziamento che parte da un presupposto importante: quello della collettività. Ma questo non significa che basta un semplice progetto per fare una campagna di crowdfunding e, soprattutto, essere accettati da una delle piattaforme che si occupano di questo tipo di finanza alternativa.

L’esperienza di Ulule
Ed è la solidità dei progetti e il team di professionista che sta dietro le quinte e aiuta a costruire i successi delle campagne, la chiave vincente di Ulule, la principale piattaforma di reward-based crowdfunding d’Europa che, nata in Francia nel 2010, arriva ora in Italia con l’apertura delle nuove sedi a Milano e Roma. Con oltre 17.000 progetti finanziati e un milione e mezzo di utenti in tutto il mondo, una raccolta di più di 74 milioni di euro e il 67% di tasso di successo, Ulule è la piattaforma  di crowdfunding reward-based con maggior percentuale di successo per progetti finanziati al mondo. Il portale permette infatti di sostenere i progetti che riceveranno l’ammontare raccolto soltanto a condizione di aver raggiunto l’obiettivo finanziario stabilito.

Le aree di interesse
Ulule attraverso il proprio sistema di tutoring, fornisce un supporto unico e personalizzato ai progettisti, tale da permettere agli stessi di creare una campagna adatta ai propri bisogni e com una probabilità di successo maggiore rispetto a qualsiasi altra piattaforma al mondo. Le principali aree di interesse coperte dalla piattaforma spaziano dal social food alla moda, dalla tecnologia al design, dalla musica ai fumetti, dai games alla solidarietà partecipativa.

Drop 99, la tecnologia contro l’acqua inquinata
Drop 99 è un filtro portatile in grado di risolvere il problema dell'acqua contaminata nei Paesi in via di sviluppo e non, grazie ad una tecnologia che permette di bloccare al 99,99% tutti i batteri contenuti nelle acque inquinate per garantirne l’assunzione. L’intento è quello di diffondere la conoscenza sull’uso corretto del filtro e delle fonti di acqua presso le popolazioni interessate, per far sì che Drop 99 diventi un oggetto domestico, personale, quotidiano, indispensabile e durevole nel tempo. ​

WOOLF, design e tecnologia per i guidatori
Il primo dispositivo indossabile pensato per i guidatori di moto, auto e camion. Grazie ad un preciso sistema di localizzazione, WOOLF è in grado di segnalare la presenza di misuratori di velocità, presenza di incroci, curve pericolose, semafori attraverso una vibrazione con frequenza crescente. Il dispositivo è sviluppato da Netgrid, che opera con successo nella consulenza strategica, nei servizi digitali, nel potenziamento di Commerce, nel mobile marketing e nello sviluppo di progetti Internet of Things (IoT).

Vinilici, il documentario sul mondo del vinile
«Vinilici, il film" è il primo documentario realizzato in Italia interamente dedicato al Vinile: un viaggio attraverso i luoghi del Vinile, dalla fase di creazione del microsolco a quella di intrattenimento, incontrando i protagonisti del disco nero: disc jockey, fiere di settore e incontri con i titolari di negozi indipendenti, oltre ai tanti giovani che si stanno avvicinando sempre più in maniera appassionata a questo mondo. Senza dimenticare i collezionisti e la loro passione.

Mare Culturale Urbano, da Milano partono innovazione e rigenerazione
Il progetto Mare culturale urbano, ideato dalla startup mare s.r.l., è un centro di produzione artistica basato a Milano, in zona San Siro. Partendo da un forte legame con il territorio, mare sviluppa scambi a livello internazionale e attiva processi di inclusione sociale, rigenerazione urbana, innovazione culturale, al fine di costruire un nuovo modello di sviluppo territoriale delle periferie. Official user di Ulule Italia e partner del Politecnico di Milano, mare culturale urbano ha realizzato un progetto di formazione per permettere agli studenti del corso Design degli Eventi di appoggiarsi al crowdfunding per sviluppare nuove iniziative che faranno parte del programma della seconda edizione dell'evento «Mai più senza | il mercato dall'assurdo all'homemade».

 Ratatà Fest, fumetto ed editoria a Macerata
Ratatà è il festival del fumetto, dell'illustrazione e dell'editoria indipendente che si svolgerà a Macerata dal 20 al 23 aprile 2017. Giunto alla sua quarta edizione, il festival è stato per tre anni finanziato attraverso il crowdfunding su Ulule. Ratatà avrà un respiro ancora più internazionale: il festival si dislocherà sia con la mostra mercato, scheletro portante della manifestazione, che con le esposizioni e gli eventi all’interno di spazi pubblici e privati del centro storico di Macerata e delle zone limitrofe.