14 agosto 2020
Aggiornato 16:30
startup

Al TAG di Milano le startup fanno digital fabrication

Il coworking annette TheFabLab, un aboratorio di fabbricazione digitale diventando il primo spazio d'Italia che supporta le startup di prodotto

MILANO - Inaugurato il primo spazio in Italia che affianca al coworking focalizzato sul digital e l'nnovazione un laboratorio professionale con macchine per la realizzazione dei prodotti: TAG Milano diventa un vero e proprio CoFabrication Lab che unisce digitale e digital fabbrication per produrre nuove idee.

Il CoFabrication Lab di Milano
Talent Garden continua la sua avventura nel mondo dei makers e dell’innovazione portando a Talent Garden Milano Calabiana, uno degli spazi di coworking più grandi d'uropa, TheFabLab, un laboratorio di fabbricazione digitale. Il campus diventa così il primo spazio in Italia che supporta le aziende e le startup di prodotto per passare dalla progettazione alla produzione materiale degli oggetti. A TheFabLab e Talent Garden Milano Calabiana ci sono macchine professionali di alta qualità e personale specializzato in design, ingegnerizzazione e produzione per progettare e creare prototipi ma soprattutto realizzarli materialmente.

Coworking e digital fabrication
Questa "piccola fabbrica", con robot industriali, stampanti 3D a resina e laser cutter di grandi dimensioni, ha l'obiettivo di supportare i professionisti, le startup e le aziende attive nella produzione digitale di beni fisici. Olivetti è tra i partner che hanno creduto nel progetto mettendo a disposizione le ultime tecnologie prodotte in campo di stampa 3D. Il laboratorio sarà anche un centro di ricerca, sviluppo e produzione di progetti legati all'Internet of Things: sensori e attuatori integrati in moto, automobili, arredamento ed elettrodomestici. "Talent Garden oggi è la più grande rete europea di coworking, ci sono persone, start up e grandi aziende che vengono a lavorare qua per contaminarsi, collaborare per riuscire a costruire business insieme - dicono i founder -. All'interno di Talent Garden abbiamo aperto anche la TagInnovationSchool, una scuola per formare gli studenti che il mercato oggi chiede, quindi le professioni del digitale e che aiuta le aziende nel processo di digitalizzazione e innovazione".

La digital fabrication
La digital fabrication è tutto quel meccanismo di prototipazione rapida, che unisce artigianato e industria 4.0, e permette la personalizzazione di ciò che si produce in maniera rapida attraverso macchine come le stampanti 3D, la fresa e il taglio laser, che ci permettono di avere oggetti customizzati sulle nostre esigenze e sui nostri bisogni e preferenze. La sfida di TheFabLab è connettere il mondo dell'innovazione digitale con quello della manifattura italiana, come racconta Massimo Temporelli, co-founder e presidente TheFabLab. "Dobbiamo mostrare a tutti, ma soprattutto al tessuto industriale italiano, che il FabLab non è un passatempo per hacker o smanettoni, ma è uno strumento utilissimo per le aziende, per la prototipazione, per la produzione di piccole serie di oggetti e prodotti, ma soprattutto per sveltire quei processi di produzione industriale che spesso pesano sull'economia italiana». Il progetto punta così a unire hardware e software, creando innovazione ma anche business.