26 giugno 2017
Aggiornato 00:00
business e impresa

Microsoft Forum a Milano il 19 aprile 2016

Brand italiani noti in tutto il mondo racconteranno come la trasformazione digitale ha cambiato il loro modo di fare impresa e saranno offerte più di 50 sessioni di approfondimento in risposta alle esigenze di diverse funzioni aziendali e settori verticali.

(Sergey-Nivens-Shutterstock.com)

MILANO — Microsoft Italia organizza un appuntamento dedicato agli imprenditori, ai manager e ai professionisti delle aziende italiane per approfondire insieme a loro gli scenari di evoluzione del business e il valore dell’innovazione tecnologica, lasciandosi ispirare da Partner competenti e da Aziende che hanno già dato vita a progetti di trasformazione digitale. Nasce con questo obiettivo di formazione e di condivisione di best practice la prima edizione del Microsoft Forum, che sviluppandosi intorno al tema «Accelerate Your Business» animerà il MiCo FieraMilanoCity martedì 19 aprile 2016.

Microsoft Forum a Milano il 19 aprile
L’evento si aprirà con un duplice keynote: Carlo Purassanta, Amministratore Delegato di Microsoft Italia, sarà affiancato da Steve Clayton, Microsoft Chief Storyteller and General Manager of Microsoft Image & Culture team. Sarà quindi un’occasione per ricevere un’overview da parte dei vertici italiani e internazionali sul nuovo corso e sulla visione di Microsoft che s’impegna per aiutare persone e organizzazioni a realizzare il proprio pieno potenziale, raggiungendo obiettivi sempre più sfidanti grazie alle nuove tecnologie. Alla luce dello scenario di business attuale si entrerà nel merito della ricetta di Digital Transformation di Microsoft che fa leva su 3 ambizioni chiave: reinventare la produttività e i processi di business grazie a un nuovo modo di lavorare più efficiente ed efficace, sviluppare un cloud intelligente in cui i dati vengano valorizzati come elementi chiave a supporto delle decisioni, e costruire un’esperienza di interazione con i device più personale e funzionale alle priorità di ognuno.

Il programma di Microsoft Forum a Milano
Durante la sessione plenaria interverranno inoltre importanti aziende italiane che racconteranno il proprio approccio alla Digital Transformation e il proprio progetto d’innovazione grazie a cui hanno ottenuto significativi benefici di business, mostrando come le nuove tecnologie possano rappresentare un alleato strategico per il processo di crescita delle realtà nostrane e di competitività per l’intero Sistema Paese. Oltre 50 sessioni parallele si succederanno poi nel corso della giornata organizzate per scenari e funzioni aziendali o mercati verticali. Ci saranno infatti momenti di approfondimento sulla collaborazione dedicati agli HR Leader e ai Responsabili IT, sul people-centric marketing pensati per i Marketing Leader o agli addetti al Customer Service, sulla cybersecurity dedicati a COO, ai Security Leader e ai Legal, sulla BI destinati a Business Leader, sui processi di vendita per i Sales Leader e sull’efficienza finanziaria rivolti ai CFO. E si intervalleranno anche sessioni verticali sul Digital Manufacturing, sui servizi professionali, sul Retail, sui beni di largo consumo e sul Made-in-Italy. Non mancherà inoltre uno spazio di approfondimento dedicato agli attuali trend tecnologici, come Cloud Computing, Mobility, BI e Big Data, Cybersecurity, Internet of Things, e alle tecnologie di carattere più tradizionale che continuano a fare la differenza per il business come Collaboration, ERP e CRM. Un focus particolare sarà sul nuovo sistema gestionale cloud Dynamics AX e sui device con Windows 10 Pro che possono ottimizzare l’efficienza e l’efficacia dei processi aziendali.

Percorso di innovazione delle imprese
L’evento offrirà un’utile occasione di esperienza e networking anche grazie allo spazio Envisioning, un’area in cui sarà possibile toccare con mano alcune delle implementazioni reali della nostra tecnologia e scoprire alcuni tra i casi reali più innovativi di utilizzo del digitale. «In un scenario di mercato in continua evoluzione, la trasformazione digitale rappresenta una leva strategica per rispondere con efficacia alle sfide di business - ha dichiarato Carlo Purassanta, Amministratore Delegato di Microsoft Italia -. Lungi dall’essere soltanto una ricetta per la crescita delle singole aziende, questo cambiamento epocale rappresenta un investimento dall’effetto sistemico da cui dipende la competitività dell’intero Sistema Paese. Per questo occorre riflettere insieme sulle opportunità offerte dalle nuove tecnologie e condividere soluzioni e best practice che possano ispirare le realtà italiane nel proprio percorso di innovazione. I player tecnologici hanno un ruolo chiave nel diffondere la cultura del digitale e con questo evento Microsoft assume il ruolo di catalizzatore, insieme ai propri Partner, per stimolare una riflessione collettiva sul valore dell’innovazione».