19 novembre 2019
Aggiornato 13:30
attenzione a trasmission

Apple, anche i Mac attaccati dal virus che chiede il riscatto

Fin'ora questi attacchi hanno coinvolto solo pc con Windows. Ecco la procedura per verificare se il virus si è insediato nel tuo computer

Il virus esce allo scoperto solo dopo 3 giorni
Il virus esce allo scoperto solo dopo 3 giorni Shutterstock

NEW YORK - I Mac possono essere attaccati da un virus. Basta rispondere a una mail sbagliata o entrare su un sito che in realtà è solo un esca per vedere il proprio computer, o meglio i dati contenuti da esse, bloccati. A questo punto un gruppo di hacker vi chiederà un riscatto. Fino a qualche giorno fa i 'ransomware', virus che prendono in ostaggio il computer, aveva colpito solo pc con sistema operativo Windows. Adesso c'è stato il primo attacco che ha coinvolto i Mac di Apple.

Il virus KeRamger colpisce il Mac
A scoprire quanto stava accadendo è stata la società californiana Palo Alto Networks. L'allarme è arrivato subito a Apple. Un portavoce ha fatto sapere che il gruppo ha preso provvedimenti per prevenire gli attacchi. Questo genere di virus è in costante crescita e ha un giro di affari di centinaia di milioni di dollari all'anno a livello globale. Si chiama KeRanger ed è nascosto all’interno di Trasmission, un software per OS X normalmente utilizzato per scaricare file torrent. Si tratta di una tipologia di virus molto insidiosa poiché colpisce silenziosamente la macchina, rendendo illeggibili tutti i contenuti del Mac, a patto che non si usufruisca della sua mediazione. Sì, perché per sbloccare i contenuti multimediali è necessario pagare una somma in Bitcoin, pari a circa 400 dollari presso l’account del creatore del virus che provvederà quindi a ripristinare i file diventati illeggibili.

Come trovare il virus nel proprio sistema
Per verificare la presenza du KeRanger è necessario effettuare alcune operazioni, molto semplici: basta cercare, usando il Finder, i file /Applications/Transmission.app/Contents/Resources/General.rtf o /Volumes/Transmission/Transmission.app/Contents/Resources/ General.rtf. Se il risultato della ricerca è positivo, la versione di Transmission installata è da considerarsi infetta e deve essere cancellata il prima possibile. Fate molta attenzione perché il virus colpisce il Mac ed esce allo scoperto solo dopo tre giorni.