1 ottobre 2020
Aggiornato 06:00
Amore 2.0

Relazione a distanza? Pillow Talk ti fa sentire il battito dell'innamorato

Al momento l’azienda sta lavorando al fine di ottimizzare sia la produzione su larga scala che del prodotto medesimo in modo tale che possa essere più facilmente utilizzato dagli innamorati

ROMA - Tante le coppie che, per motivi di lavoro o di studio, sono costrette a vivere in città differenti e quindi «accontentarsi» di una relazione a distanza con tutte le conseguenze che ne derivano. Fusi orari diversi, liti al telefono: insomma, gestire una relazione a distanza spesso diventa un’impresa. A ovviare uno dei maggiori problemi dei nostri tempi ci ha pensato l’azienda Little Riot sviluppando un progetto davvero interessante che, con l’uso della tecnologia, cerca di ridurre le distanze tra innamorati. Si chiama Pillow Talk ed è un apparecchio regolato da un’app che ci permette di sentire il battito cardiaco del nostro partner anche se si trova dall’altra parte del mondo.

Cos’è Pillow Talk
Pillo Talk consente a due persone di vivere della reciproca presenza anche se lontani. Trasmette il suono del battito cardiaco in tempo reale a un altoparlante che si trova sotto il cuscino del partner. Basta indossare un braccialetto e mettere l’altoparlante sotto il cuscino che si usa per dormire. Il bracciale prede in tempo reale il battito cardiaco e lo invia all’altra persona. In questo modo è possibile ricreare virtualmente una situazione di intimità con la persona amata che, a sua volta, dovrà indossare il braccialetto e avere l’altoparlante a portata d’orecchio. Fino a oggi la tecnologia non è stata progettata per aiutarci a ricreare questi momenti speciali: con Pillow Talk non è più necessario chiamarsi o mandarsi messaggi, si può essere direttamente con il partner, anche se in modo virtuale.

Pillow Talk su Kickstarter
Affinché il progetto prendesse vita l’azienda Little Riot ha promosso una campagna sul più importante sito crowdfunding Kickstarter raggiungendo lo scorso dicembre oltre 82mila sterline sulle 75mila richieste. Per Natale l’azienda ha deciso di fare un regalo ai suoi sostenitori rendendo possibile la pre-ordinazione di Pillow Talk per un periodo limitato, pre-ordinazione che ha riscontrato un notevole successo. Al momento l’azienda sta lavorando al fine di ottimizzare sia la produzione su larga scala che del prodotto medesimo in modo tale che possa essere più facilmente utilizzato dagli innamorati e le novità potrebbero arrivare proprio per i festeggiamenti di San Valentino.