18 agosto 2019
Aggiornato 00:30
Astronomia

Napolitano: Il Sardinia Radio Telescope invenzione astrofisca straordinaria

Il Presidente della Repubblica: «Questo prestigioso esempio di altissima e qualificata specializzazione scientifica e tecnologica si inserisce a pieno titolo nella lunga ed illustre tradizione del nostro paese nel campo della ricerca astronomica ed astrofisica»

ROMA - Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione dell'inaugurazione dell'impianto scientifico 'Sardinia Radio Telescope' (SRT), ha inviato al Presidente dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, Giovanni Fabrizio Bignami, un messaggio in cui esprime «apprezzamento per questo successo, frutto dell'eccellenza progettuale espressa dall'Istituto Nazionale di Astrofisica e dall'Agenzia Spaziale Italiana con il prezioso sostegno del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca scientifica e della regione Sardegna».

LUNGA TRADIZIONE DEL NOSTRO PAESE - «Questo prestigioso esempio di altissima e qualificata specializzazione scientifica e tecnologica - ha evidenziato Napolitano - si inserisce a pieno titolo nella lunga ed illustre tradizione del nostro paese nel campo della ricerca astronomica ed astrofisica e potrà promuovere il raggiungimento di nuovi traguardi, impensabili non molto tempo fa, nello studio e conoscenza dell'universo».
«Nel rivolgere a lei, alla ministro Carrozza, al Presidente della regione Cappellacci e a tutti gli intervenuti un cordiale saluto - ha concluso Napolitano - invio a quanti hanno contribuito alla realizzazione di questo straordinario strumento astronomico un caloroso augurio di buon lavoro».