17 febbraio 2020
Aggiornato 19:00
Cambio di look

Apple iOS 7 in bianco e nero

Fonti anonime hanno rivelato all'autorevole blog specializzato «9to5Mac» che il nuovo look dei programmi sugli apparati mobili Apple sarà caratterizzato da un aspetto più leggero con ampio uso di bianco e nero e grigi

NEW YORK - Uso del bianco e nero e design lineare: Apple cambierà così la «pelle» dei propri programmi che gireranno su Iphone, Ipad e Ipod Touch. Con l'imminente presentazione del nuovo sistema operativo iOS7, che verrà svelato il prossimo 10 giugno alla Worldwide Developers Conference 2013 presso il Moscone Center West di San Francisco, fonti anonime hanno rivelato all'autorevole blog specializzato «9to5Mac» che il nuovo look dei programmi sugli apparati mobili Apple sarà caratterizzato da un aspetto più leggero con ampio uso di bianco e nero e grigi.

Il padre del restyling è l'inglese Jonathan Ive - vicepresidente anziano per il design industriale - lo stesso artefice, da molti anni, del rivoluzionario design dei prodotti Apple che vennero approvati da Steve Jobs.

Nelle riunioni sul nuovo software con i designer Apple - si legge nell'articolo - Ive, insieme al vicepresidente Greg Christie ha preso le distanze dal disegno 'pesante' delle interfacce aggiungendo che alcune applicazioni attualmente presentano diversi tipi di immagine con il rischio di ingenerare confusione negli utenti. E' il caso del blocco note giallo con cui appare sugli achermi attualmente il popolare programma Notes, che contrasta con le mappe in tonalità di grigio, la mail blu e bianca e il disegno del Game center, ispirato ai casinò.

Ma ora che circolano già mezzo miliardo di apparati mobili Apple con le icone approvate da Jobs e dall'ex responsabile del software Scott Forstall, Jonathan Ive ha davanti a sè l'immensa sfida di rendere il sistema operativo e i programmi che ci girano sopra lineare ed elegante come il design di alluminio e vetro degli iphone, ipad e ipod che ha contribuito a creare. Lasciando che il software resti semplice da usare e rilanciando sulla competizione sempre più incalzante di Samsung.

I frutti di questa operazione si vedranno presto: a partire - anticipano le fonti anonime - dall'aspetto della barra con l'orario nella schermata di blocco, che diverrà nera, e dall'aspetto dei tasti per digitare il codice di accesso all'apparato, che saranno tondi.