20 giugno 2019
Aggiornato 09:30
Riad interrompe relazioni diplomatiche e chiude frontiere

Arabia Saudita, Egitto, Emirati e Bahrein rompono con il Qatar: «Sostiene il terrorismo»

Arabia saudita, Egitto, Emirati arabi e Bahrein hanno rotto le relazioni diplomatiche con il Qatar, accusato di sostenere il terrrorismo. Il Qatar è stato escluso dalla coalizione militare araba che opera nello Yemen sotto comando saudita

RIAD - Arabia saudita, Egitto, Emirati arabi e Bahrein hanno rotto le relazioni diplomatiche con il Qatar, accusato di sostenere il terrrorismo. Il Qatar è stato escluso dalla coalizione militare araba che opera nello Yemen sotto comando saudita. Un vero e proprio terremoto diplomatico che avviene due settimane dopo la visita a Riad del presidente americano Donald Trump che aveva chiesto ai paesi musulmani di agire in modo deciso contro l'estremismo religioso. Uno dei primi effetti pratici di questa frattura è la sospensione dei voli della compagnia aerea degli Emirati, la Etihad Airways, verso il Qatar. L'agenzia ufficiale saudita Spa ha scritto che Riad rompe le relazioni diplomatiche e chiude le sue frontiere con il Qatar per «proteggere la sua sicurezza nazionale dai pericoli del terrorismo e dell'estremismo».