31 ottobre 2020
Aggiornato 09:00
Gran Bretagna

Soldato ucciso a Londra, Cameron rientra dalla Francia

Il Premier inglese presiederà riunione del Comitato di sicurezza Cobra

LONDRA - Il primo ministro David Cameron è rientrato in anticipo a Londra dalla Francia per presiedere la riunione del Comitato di sicurezza Cobra, convocata dopo l'uccisione di ieri di un uomo a Londra a colpi di machete. Lo riporta il sito web della BBC. Le autorità britanniche pensano che si sia trattato di un attacco terroristico di matrice islamica, compiuto da due uomini che sono stati a loro volta feriti dagli agenti intervenuti sulla scena. La vittima sarebbe un soldato, ma non ci sono ancora conferme al riguardo. Secondo dei testimoni oculari sarebbe stato decapitato.