21 novembre 2019
Aggiornato 06:00
Rischio mareggiate e inondazioni

«Isaac» ha raggiunto le coste della Louisiana

Lo ha reso noto il Centro di Sorveglianza degli Uragani statunitense; la perturbazione dovrebbe raggiungere New Orleans nelle prossime ore, esattamente sette anni dopo l'uragano «Katrina»

NEW ORLEANS - L'uragano «Isaac» ha raggiunto le coste del sudest della Louisiana: lo ha reso noto il Centro di Sorveglianza degli Uragani statunitense; la perturbazione dovrebbe raggiungere New Orleans nelle prossime ore, esattamente sette anni dopo l'uragano «Katrina».
Un'ora prima dell'arrivo di «Isaac» erano già state registrate sulle coste mareggiate con onde alte fino a 2,4 metri; il rischio inoltre è che - data la lentezza con cui avanza l'uragano - le forti piogge possano provocare inondazioni; pur non essendo un uragano di categoria 3 come «Katrina» - il cui passaggio costò la vita a 1.800 persone - «Isaac» ha raffiche di vento fino a 200 chilometri orari ed è comunque in grado di causare danni gravi.