20 giugno 2019
Aggiornato 09:00
Il Premier Rajoy incontra oggi David Cameron

Gibilterra, la Spagna vuole riaprire il dialogo sul futuro della colonia

Il parere dei coloni al momento appare chiaro: il governatore, Fabian Picardo, ha replicato alle iniziative spagnole invitando il governo di Madrid a preoccuparsi dei cinque milioni di disoccupati e non di una rivendicazione storica

MADRID - Oltre alla crisi economica e all'instabilità della zona euro nell'agenda dei colloqui fra il premier britannico David Cameron e l'omologo spagnolo Mariano Rajoy figurerà anche il futuro della colonia di Gibilterra, sulla quale Madrid continua a reclamare la propria sovranità.
Come riporta il quotidiano spagnolo El Mundo, Rajoy proporrà di rilanciare un «dialogo costruttivo», sebbene la posizione di Londra rimanga quella - analoga del resto al caso delle isole Falkland - di escludere qualsiasi trattativa senza il consenso degli abitanti della colonia, ai quali spetta ogni decisione sul proprio futuro.

Il parere dei coloni al momento appare chiaro: il governatore, Fabian Picardo, ha replicato alle iniziative spagnole invitando il governo di Madrid a preoccuparsi dei cinque milioni di disoccupati e non di una rivendicazione storica.