17 gennaio 2022
Aggiornato 20:30
Argentina | Politica

La Kirchner ha il cancro alla tiroide, sarà operata il 4 gennaio

E' quanto ha annunciato alla stampa il portavoce della presidenza, Alfredo Scoccimarro. Durante la convalescenza sarà sostituita dal vicepresidente Boudou

BUENOS AIRES - La Presidente argentina Cristina Kirchner ha un cancro alla tiroide e sarà operata il prossimo 4 gennaio. E' quanto ha annunciato alla stampa il portavoce della presidenza, Alfredo Scoccimarro.

«Il 22 dicembre, durante un controllo di routine, è stato rilevato un carcinoma papillare al lobo destro della tiroide», ha precisato Scoccimarro, sottolineando che «non ci sono metastasi». «Il 4 gennaio è previsto un intervento chirurgico - ha proseguito - la malattia è circoscritta. Analisi specifiche sono state realizzate oggi ed è emerso che i linfonodi non sono stati colpiti».

Kirchner, 58 anni, «dovrà rimanere in ospedale per 72 ore e starà in convalescenza per 20 giorni», ha aggiunto il portavoce, precisando che sarà quindi sostituita alla guida dello Stato dal vicepresidente Amadou Boudou. La presidente è stata rieletta lo scorso 23 ottobre, ottenendo oltre il 54% dei voti, e ha prestato giuramento davanti al Congresso il 10 dicembre scorso.