17 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Francia

Rinviato il processo a Chirac

Nuova udienza dovrebbe tenersi verso il 20 giugno

PARIGI- Il tribunale di Parigi, ha deciso oggi il rinvio del processo all'ex presidente Jacques Chirac. Ieri il procuratore di Parigi aveva chiesto al tribunale di accettare l'esame del ricorso presentato da uno degli avvocati della difesa che contesta la costituzionalità di un punto della procedura. La nuova udienza è stata convocata per una data «intorno al 20 giugno».

Chirac e i suoi nove co-imputati sono stati rinviati a giudizio nell'ambito dell'inchiesta sugli «impieghi fittizi» del comune di Parigi. Primo presidente della Repubblica francese ad essere processato, Chirac, 78 anni, deve rispondere di fatti che risalgono agli inizi degli anni '90, quando era sindaco di Parigi. Chirac che oggi, come previsto non si è presentato in tribunale, è invece atteso in aula per domani.