26 gennaio 2020
Aggiornato 13:30
Esteri. Rapporti USA-Russia

La Casa Bianca «ottimista» su accordo disarmo con Mosca

Trattative in corso in vista della scadenza del trattato START

NEW YORK - La Casa Bianca è «ottimista» sulla possibilità di arrivare a una firma degli accordi che dovranno sostituire il trattato sul disarmo attualmente in vigore con la Russia. «Credo che stiamo facendo processi e che ci stiamo avvicinando a un'intesa», ha detto il portavoce del governo, Robert Gibbs, confermando che un accordo non è ancora stato raggiunto. «Ovviamente la nostra speranza è di trovarne uno», ha aggiunto Gibbs.

IN CORSO LE NEGOZIAZIONI - Gli accordi START sul disarmo, entrati in vigore la prima volta il 5 dicembre del 1994, scadranno il prossimo 5 dicembre e da settimane sono in corso le negoziazioni perché Barack Obama e il presidente russo, Dimitri Medvedev, possano siglare il patto che dovrebbe ulteriormente ridurre gli arsenali nucleari nei prossimi anni.