13 dicembre 2019
Aggiornato 11:01
Auto novità

Alfa Romeo Giulia: partono gli ordini, prezzi da 35.500 euro

Al lancio, oltre alla Quadrifoglio, l'unica motorizzazione prevista per la versione base è la 2.2 turbodiesel da 150 CV o 180 CV

MILANO - L'attesa è finita, chi sogna di mettersi al volante della nuova Alfa Romeo Giulia potrà ordinarla da martedì 3 maggio. Due le versioni disponibili al lancio: la top di gamma Giulia Quadrifoglio, equipaggiata con il 2.9 V6 biturbo di origine Ferrari-Maserati da 510 CV, proposto soltanto (per ora) con il cambio manuale a sei marce, e la versione base spinta dal 2.2 turbodiesel a trazione posteriore con potenze da 150 CV o 180 CV. Per questa versione si potrà scegliere tra il cambio manuale a sei marce o l'automatico a otto marce. Nei prossimi mesi entreranno in gamma anche i benzina 2.0 turbo da 210 o 280 CV, il diesel 2.2 biturbo da 210 CV e le versioni a trazione integrale.

Allestimenti: scopri tutte le dotazioni

(Alfa Romeo)

Listino prezzi ufficiale:
2.9 V6 Quadrifoglio: 79.000 euro
2.2 Turbo Diesel 150 CV: 35.500 euro
2.2 Turbo Diesel 150 CV Super: 38.000 euro
2.2 Turbo Diesel 150 CV Business Launch Edition: 37.300 euro
2.2 Turbo Diesel 150 CV aut.: 38.000 euro
2.2 Turbo Diesel 150 CV aut. Super: 40.500 euro
2.2 Turbo Diesel 150 CV aut. Business: 39.500 euro
2.2 Turbo Diesel 180 CV Super: 40.500 euro
2.2 Turbo Diesel 180 CV Business Sport: 42.500 euro
2.2 Turbo Diesel 180 CV aut. Super: 43.000 euro
2.2 Turbo Diesel 180 CV Business Sport Launch Edition: 44.500 euro