14 ottobre 2019
Aggiornato 00:30
Auto novità

IAT Kalman, ecco il suv da film per i paperoni cinesi

Svelato al Salone di Pechino, costa 1,6 milioni di euro, praticamente più di sette Ferrari 488. Sarà prodotto in serie limitatissima di soli dieci esemplari.

MILANO - Al Salone dell'auto di Pechino è stato presentato un suv che sembra uscito dalla saga cinematografica di Mad Max. Militare nell'aspetto ma civile nell'impiego, si chiama IAT Kalman e sarà prodotto in soli dieci esemplari all'astronomica cifra di 1,6 milioni di euro.

Cosa lo rende tanto «prezioso»?
Lungo sei metri e realizzato sulla base del Ford F-450 Super Duty Platinum, è dotato di trazione integrale, trasmissione automatica e motore V10 Triton a benzina da 6.8 litri e 367 cavalli. Verrebbe da chiedersi cosa lo renda tanto prezioso da giustificare un prezzo così salato. O meglio, per quale motivo un miliardario cinese dovrebbe comprarlo invece di spendere la stessa cifra per parcheggiare in garage una Rolls Royce Phantom (430.000 euro), una Ferrari F12 Berlinetta (276.000 euro), una Aston Martin Vanquish Volante (283.000 euro), una Lamborghini Aventador Roadster (366.000 euro), una Porsche 911 GT3 RS (189.000 euro), e avere ancora più di 50.000 euro in tasca da spendere. Così, giusto per fare un esempio. A meno che non le possieda già tutte e volesse togliersi uno sfizio. In tal caso, bhè, come biasimarlo...

(IAT)
(IAT)
(IAT)