18 giugno 2024
Aggiornato 00:30
Auto Salone Pechino

Salone di Pechino, CitroŽn svela le prime immagini del suv DS 6WR

Dopo la nostra anticipazione, la casa francese toglie i veli all'attesissimo suv brandizzato DS e destinato, per adesso, solo al mercato cinese

Bella, spaziosa, raffinata e aggressiva. Peccato che sia destinata solo al mercato cinese, dove sarŗ disponibile entro la fine dell’anno. La CitroŽn ha diffuso la prima immagine ufficiale della DS 6WR, primo suv del new brand DS (il logo del doppio chevron ormai non compare piý neanche sulla mascherina anteriore) che farŗ il suo debutto assoluto al Salone di Pechino a fine aprile.

» lunga 4,55 metri, poco meno di un’Audi Q5, larga 1,86 e alta 1,61. Dimensioni generose ma non esagerate, ed un’abilitŗ resa ancor piý confortevole dal passo di ben 2,73 metri. Muscoloso e dinamico il frontale, con un’inedita calandra con profili cromati che, come un arco teso, si sovrappongono ai gruppi ottici allo xeno. Ancor piý ricercata e d'impatto la fanaleria posteriore, avvolgente ed integrata al portellone, impreziosita da inserti cromati, luci dal design 3D e trama DS.

La connotazione sportiva Ť accentuata dalla linea bassa e sinuosa delle fiancate, e dai mostruosi cerchi da 19 pollici che promettono sensazioni di guida eccezionali. Decisamente spinte le due motorizzazioni a benzina proposte al lancio: un e-THP 160 e un THP 200 a iniezione diretta sequenziale, alimentata da una pompa ad alta pressione, e il turbo compressore Twin Scroll. Entrambi i motori saranno associati a un cambio automatico a sei rapporti.

Senza dimenticare il Grip Control, fiore all’occhiello della casa francese, che garantisce una motricitŗ ottimale su tutti i fondi stradali senza l’utilizzo della trasmissione integrale. Un sistema che aumenta la sicurezza alla guida e aiuta anche a limitare i consumi e le emissioni di CO2. La DS 6WR sarŗ prodotta nello stabilimento cinese di Shenzhen.