24 gennaio 2022
Aggiornato 00:30
L`energia prodotta sarà venduta all`utility sudafricana Eskom

Sudafrica: Enel Green power ha iniziato a costruire un nuovo parco solare

Con una capacità installata totale di 82,5 MW, spiega la società, il nuovo impianto fotovoltaico di Pulida nella provincia di Free State, sarà in grado di generare, una volta in esercizio, oltre 150 GWh all`anno, equivalenti al fabbisogno di consumo annuale di quasi 48 mila famiglie sudafricane, evitando così l`emissione in atmosfera di più di 138 mila tonnellate di CO2 all`anno

PRETORIA - Enel Green Power ha avviato i lavori per la costruzione del nuovo impianto solare di Pulida, nella provincia di Free State, in Sudafrica.

138MILA TONNELLATE DI CO2 IN MENO - Con una capacità installata totale di 82,5 MW, spiega la società, il nuovo impianto solare sarà in grado di generare, una volta in esercizio, oltre 150 GWh all'anno, equivalenti al fabbisogno di consumo annuale di quasi 48 mila famiglie sudafricane, evitando così l'emissione in atmosfera di più di 138 mila tonnellate di CO2 all'anno. L'energia prodotta dal nuovo impianto sarà venduta all'utility sudafricana Eskom in base ad un contratto per la fornitura di energia di durata ventennale, che ENEL Gp si è aggiudicata, nel mese di ottobre 2013, nell'ambito del programma Renewable Energy Independent Power Producer Procurement Programme (REIPPPP) promosso dal governo sudafricano.

LE GARE VINTE DA ENEL GP IN SUD AFRICA - Nella stessa gara, oltre all'impianto solare di Pulida, Enel Green Power si è aggiudicata il diritto a costruire due impianti eolici Gibson Bay (111 MW) e Nojoli (88 MW), e tre impianti solari Aurora (82,5 MW), Paleisheweul (82,5 MW) e Tom Burke (66 MW). Enel Gp, che già possiede e gestisce l'impianto fotovoltaico di Upington (10 MW), si è inoltre da poco aggiudicata ulteriori 425 MW di progetti eolici nella quarta fase del Reipppp.