15 dicembre 2019
Aggiornato 00:30
Lite fiscali

Agenzia delle Entrate: Dal primo aprile al via mediazione per liti minori

Il Direttore Befera: Chiusura facile per più di 100mila contenziosi fiscali

ROMA - Dal primo aprile sarà più semplice chiudere le liti fiscali minori, di valore fino a 20mila euro. Per gli atti notificati da questa data in poi, infatti, si potrà applicare l'istituto della mediazione tributaria che apre una finestra di dialogo prima del contenzioso vero e proprio e, in caso di accordo, prevede anche una riduzione dal 40% delle sanzioni. A presentare l'iniziativa è il direttore dell'Agenzia delle entrate, Attilio Befera, e il direttore Affari legali e contenzioso dell'Agenzia, Vincenzo Busa, nel corso di una conferenza stampa.
«La mediazione ha detto Befera - è diretta ad alleggerire il lavoro delle commissioni tributarie che, per effetto della riduzione del numero delle controversie potranno dedicare più tempo e più attenzione alle cause di maggior valore. Le liti che potenzialmente si possono chiudere grazie al nuovo istituto sono più di 110mila, il 66% del contenzioso».