14 luglio 2020
Aggiornato 21:31
Cantina Valpolicella Negrar

In Veneto, per un weekend diVino

Dal 10 all'11 marzo p.v., la Cantina Valpolicella Negrar invita a scoprire i propri vini e il territorio veneto attraverso la partecipazione a due importani eventi nel trevigiano e nel veronese

VERONA - Le belle colline vitate del trevigiano e della sponda veneta del lago di Garda faranno da cornice a due importanti eventi del vino a cui parteciperà la Cantina Valpolicella Negrar con alcuni vini in degustazione. Si inizia sabato 10 marzo p.v. con «Il Veneto al 300x100», manifestazione organizzata da Ais Veneto al Castello di San Salvatore di Susegana (TV) per continuare domenica 11 marzo p.v. a Lazise (VR) con l'Anteprima Bardolino organizzata dal Consorzio di tutela omonimo.

Sabato 10 marzo 2012. Nello splendido Castello di San Salvatore di Susegana (TV), l'Associazione Italiana Sommeliers Veneto propone i vini delle 100 aziende vitivinicole venete che hanno ottenuto i punteggi più alti nelle degustazioni ufficiali Ais regionali. La Cantina Valpolicella Negrar sarà presente con l'Amarone della Valpolicella Classico Vigneti di Jago 2005, prodotto in una microarea di valore che dà grandi vini di struttura, il Valpolicella Classico Superiore Verjago 2007, un «super Valpolicella» nobile e accattivante, frutto di una ricerca pluriennale sulle vocazionalità delle microaree della vallata di Negrar e il Valpolicella Classico Superiore Ripasso 2009 La Casetta, la più evoluta interpretazione del Ripasso prodotta dalla Cantina. Il biglietto d’ingresso alla manifestazione, aperta dalle 10 alle 20, con wine tasting a partire dalle 11, è di 20 euro e dà diritto alla degustazione libera e al calice.

Domenica 11 marzo 2012. A Lazise (VR) viene presentata in anteprima l'annata 2011 del Bardolino e della sua versione rosata, il Chiaretto. Al banco d'assaggio della Cantina Valpolicella Negrar potrete degustare il Chiaretto Classico Doc, fresco e fragrante di fiori bianchi, dal sapore pieno ed equilibrato che ricorda i frutti di bosco, fragole e lamponi e il Bardolino Doc Classico, ben bilanciato di corpo leggero, armonioso e vivace, fresco e vinoso con profumi fruttati e floreali. Entrambi sono prodotti in vigneti che si trovano sulle colline moreniche di Lazise e Pastrengo, nel cuore del Bardolino Classico. Sono vini di tradizione, che si abbinano senza problemi alla tavola quotidiana. La manifestazione è ad ingresso libero (ore 10-18) e si tiene presso la Dogana Veneta, sul porticciolo. All’esterno, sul lungolago, anche uno spazio food.